I Laboratori

NATURA(L)MENTE, giocando con la natura sviluppiamo la mente

Proponiamo ai vostri bambini il maggior numero possibile di esperienze con materiali naturali e di riciclo, in modo che possano sviluppre la loro creatività e la cognitività con materiale non strutturato

Percorso Continuità

Per bambini da 24 a 36 mesi

Il percorso nasce dall’idea che la continuità tra asilo nido e scuola d’infanzia debba essere valorizzata e resa sempre più concreta e strutturata, soprattutto alla luce di un curricolo 0-6 che mira a valorizzare il processo di crescita nell’infanzia, e si sviluppa in un contesto che racchiude già al suo interno le due realtà (asilo nido e scuola d’infanzia) che si adoperano per essere sempre più integrate.Mantenere una continuità tra le due scuole, negli stili educativi e nelle occasioni di apprendimento, negli incontri e nelle relazioni, può facilitare dunque un inserimento più sereno e graduale nella nuova realtà scolastica. Si tratta quindi di curare i momenti di incontro tra bambini di età e di scuole differenti

shutterstock 169702352 w

Laboratorio Dal Tatto Al Suono

Per bambini da 12 a 36 mesi

Il suono è il linguaggio che i bambini fin dalla nascita utilizzano per esplorare, affermarsi, comunicare ed esprimere le proprie emozioni.

Non solo i bambini esplorando, giocando producono delle sonorità ma, scoperto un suono “interessante”, persistono nella ripetizione di quel suono introducendo infinite variazioni.

Il tatto è il canale privilegiato attraverso cui il bambino esplora il mondo, grazie all’aiuto dell’educatrice il bambino può imparare a imparare a verbalizzare e memorizzare le varie sensazioni provate al tatto “morbido-duro, liscio-ruvido, caldo-freddo, ….”, costruirsi un vocabolario delle sensazioni e coglierne successivamente la funzione sonora.

 Quando si parla di attività sonora dei bambini non possiamo determinare un confine tra suono e rumore, tutto è MUSICA.

Il laboratorio mira a far vivere in prima persona il piacere di scoprire e di inventare “forme sonore”, a partire dall’esplorazione di oggetti e materiali quotidiani apparentemente semplici e banali.

shutterstock 447750307

Laboratorio Psicomotricità

Per bambini da 12 a 36 mesi

Il movimento del corpo e delle sue parti (camminare, correre, arrampicarsi, nuotare, ecc) è formato sia da schemi motori innati sia dall'addestramento e dall'esercizio. In particolare le attività che sviluppano la capacita motoria (motricità) allenano alla coordinazione dei movimenti, al loro controllo da parte del bambino, allo sviluppo dell'equilibrio, all'ampliamento degli schemi motori. Inoltre l’esercizio motorio stimola anche lo sviluppo cognitivo ed emotivo del bambino. Attraverso il movimento il bambino organizza la rappresentazione degli oggetti e delle persone che lo circondano e costruisce una immagine di sé in rapporto ad essi.

shutterstock 247173181 w

Laboratorio Manipolativo

Per bambini da 12 a 36 mesi

Nei bambini la scoperta del mondo e di sé passa attraverso i sensi, il bambino con l’aiuto delle mani, del corpo e soprattutto della bocca fa esperienza delle cose, apprende le caratteristiche materiali e funzionali degli oggetti, acquisisce una maggiore consapevolezza del proprio sé corporeo, conoscenza importante nello sviluppo dell’identità e per quel processo di separazione dall’adulto che gli garantisce l’autonomia psicologica. La manipolazione dunque è un canale privilegiato attraverso il quale il bambino esplora, impara, cresce; le finalità di questi percorsi didattici al Nido consistono nel predisporre opportunità di crescita che promuovono uno sviluppo armonico del bambino stimolando potenzialità cognitive, affettive, motorie, emotive offrendo ai bambini materiali non strutturati da esplorare e sperimentare.

shutterstock 170303816 w

Laboratorio Il Telo Azzurro

Per bambini da 12 a 36 mesi

Il Telo Azzurro prima e la scatola azzurra successivamente sono strumenti attraverso i quali il bambino ha la possibilità di fare esperienze mirate, utilizzando materiali naturali. Non è quindi un gioco lasciato a se stesso, ma c’è una regia (le educatrici), che predisporrà un ambiente stimolante e ricco di opportunità, affinché il bambino si possa esprimere creativamente con le mani e con il corpo, manifestando anche le proprie emozioni.

 I bambini giocano liberamente su di un telo azzurro cosparso di farina gialla o altro materiale; mentre dai 24 ai 36 mesi il telo verrà sostituito da una scatola azzurra individuale in modo da permettere al bambino di esprimere singolarmente le proprie emozioni e raccontare le proprie fantasie.

shutterstock 259301447 w

Percorso Autonomia

Per bambini da 12 a 36 mesi


I passi verso l’autonomia permettono un graduale sviluppo affettivo: la paura di staccarsi, l’entusiasmo di riuscire, il mondo che si apre da esplorare, con le sue meraviglie e i suoi pericoli, ma anche la scoperta e l’accettazione di regole, che siano certe, chiare e adeguate all’età, perché i bambini hanno la necessità di un limite, di un contenimento che solo gli adulti gli possono dare.

 Il bambino impara a prendersi cura di sé, a soddisfare i propri bisogni e a rispettare le regole sociali attraverso attività molto semplici come per esempio
lavarsi le mani, infilare la giacca, infilare le scarpe,  andare in bagno, chiedere da bere, riordinare l'ambiente, etc.



shutterstock 576963052 edit n1

Laboratorio Manipolazione

Per bambini da 6 a 12 mesi

Tra i 6 e i 12 mesi la scoperta del mondo e di sé passa attraverso i sensi, il bambino con l’aiuto delle mani, del corpo e soprattutto della bocca fa esperienza delle cose, apprende le caratteristiche materiali e funzionali degli oggetti, acquisisce una prima consapevolezza del proprio sé corporeo, conoscenza importante nello sviluppo dell’identità e per quel processo di separazione dall’adulto che gli garantisce l’autonomia psicologica. La manipolazione dunque è un canale privilegiato attraverso il quale il bambino lattante esplora, impara, cresce; le finalità di questi percorsi didattici al Nido consistono nel predisporre opportunità di crescita che promuovono uno sviluppo armonico del bambino stimolando potenzialità cognitive, affettive, motorie, emotive.

shutterstock 102646400 n1

Laboratorio Linguistico

Per bambini da 6 a 12 mesi

Tra 6 e 12 mesi il bambino risponde alle voci degli altri e inizia ad interagire quando gli si parla rispondendo con gesti, ad esempio inizia a salutare con la manina, inizia ad indicare, comprende un breve discorso e inizia a ripetere semplici parole partendo dalla lallazione per poi passare al balbettio per poi unire insieme i vari suoni, inoltre il bambino è in grado di ripetere semplici suoni ripetuti frequentemente: ma-ma-ma, pa-pa-pa…. 

In questa fase è fondamentale cantare filastrocche e canzoncine, fare il gioco del cucù nascondendosi dietro alle mani o ad un libro per poi sorridere al bambino guardandolo negli occhi quando si ricompare,...

shutterstock 120057124 n3

Laboratorio Motorio

Per bambini da 0 a 12 mesi

L’educatrice organizzerà l’ambiente con materiale e giochi a portata dei bambini in modo che possano agire in sicurezza e in autonomia. Saranno rispettati i tempi di sviluppo di ciascun bambino senza alcuna forzatura nel ripetere il movimento.

shutterstock 170992442 n1